eventi

- Con la partecipazione di INU Veneto

Giornata di studio e Tavola rotonda
Il parco delle mura e delle acque. Nuova urbanistica e turismo sostenibili per Padova e il suo territorio
Padova
10 novembre 2017

Palazzo S. Stefano – Piazza Antenore
venerdì 10 novembre 2017 - ore 9,30 - 18,00

La giornata di studio, propone un approfondimento e un rilancio della proposta "VERSO UNA STRATEGIA GREEN PER L’AREA VASTA PADOVANA. UN PROGETTO DI INFRASTRUTTURE VERDI LUNGO I PERCORSI FLUVIALI E STORICO CULTURALI", promossa da Ass. Comitato Mura di Padova, Ass. Amissi del Piovego – Padova, Inu Veneto, IUAV - Master Processi costruttivi sostenibili e, presentata e discussa nel settembre dello scorso anno al Flormart di Padova [1], con esponenti della Nuova Provincia di Padova e dei Comuni di Selvazzano, Piazzola sul Brenta, Loreggia, Federazione dei Comuni del Camposampierese e altri Comuni dell’interland padovano.
Dopo un anno di lavoro intenso da parte di Comuni e Associazioni, con nuove proposte e il rinnovato sostegno della Provincia e del Comune di Padova, la giornata di studio è promossa congiuntamente dal Comitato Mura di Padova, dall’Ass. Amissi del Piovego, dall’INU-Veneto, da APPE di Padova e dal Master IUAV "BEAM - Processi costruttivi sostenibili", con il patrocinio della Nuova Provincia di Padova.
L’obiettivo è di promuovere in tempi brevi un programma d’intenti e un’azione comune per l’area vasta padovana, che veda nella graduale realizzazione dell’anello di verde e di acque del Parco delle Mura rinascimentali di Padova - per il cui recupero e riutilizzo a fini culturali e turistici sono stati recentemente accordati ulteriori finanziamenti - il punto di partenza, arrivo e connessione di un sistema di infrastrutture verdi e di percorsi fluviali, già presenti nel Veneto centrale, a partire dalle zone di tutela, in parte già attrezzate, degli alvei.
Con fulcro su luoghi di eccezionalità storico-culturale e naturalistica sia del Parco delle Mura che dei comuni limitrofi, sia della rete in parte già esistente di infrastrutture ricettive e di ristoro del territorio, delineando e pubblicizzando nuovi itinerari e nuove categorie di fruitori a livello locale e nazionale, nonché dalle direttrici europee del turismo lento.
In un’ottica di cooperazione tra gli Enti locali, Organismi di tutela e Associazioni, in grado di promuovere un’economia alternativa, basata sulla valorizzazione del patrimonio storico-artistico e naturalistico-ambientale e in una prospettiva di sviluppo di forme di agricoltura multifunzionale legata all’orticoltura urbana e all’integrazione tra produzioni locali e mercati urbani, all’agriturismo e alla gastronomia dei prodotti tipici, al turismo culturale e sportivo su terra e su acqua, nonché alla salvaguardia di luoghi e tradizioni, al recupero di vecchi edifici e alla creazione di prospettive occupazionali per il mondo giovanile.

Scarica il programma completo della giornata di studio

organizzato da: Ass. Comitato Mura di Padova,
Ass. Amissi del Piovego e INU Veneto
con il patrocinio della Nuova Provincia di Padova

note

[1Convegno in occasione del FLORMAT 2016 - Fiera di Padova, 21 settembre 2016. Vedi: http://www.muradipadova.it/lic/noti...

allegati

 Pieghevole (fronte) - PDF, 228.4 Kb

 Pieghevole (retro) - PDF, 4.3 Mb

 Volantino - PDF, 197.3 Kb

« novembre 2017 »
LunMarMerGioVenSabDom
  0102030405
06070809101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
pubblicazioni
CALL a cura di Pietro Garau e Marichela Sepe
12/11/2017
12/11/2017